• Facebook
  • twitter
  • you tube

AZIENDA AGRICOLA

Fattoria L'Aurora

Fattoria L'Aurora

Fattoria L'Aurora si trova in cima alla Val Curone, sull'Appennino alessandrino, a 1000 metri di altitudine, qui dal 1994 Matteo inizia ad allevare pecore frabosane da carne, nel 2002 arriva Caterina ad aiutarlo e ad iniziare l'attività della fattoria didattica. Inizialmente il gregge era di una ventina di capi, ad oggi invece le pecore sono 45, allevate al pascolo su un'estensione di 4 ettari, in previsione di aumento.

La scelta della razza Frabosana, dette anche "Roaschina", inserita nelle razze a rischio di estinzione, è stata fatta da Matteo pensando al territorio e al tipo di allevamento all'aperto che si intendeva offrire al gregge, infatti questa è una razza rustica selezionata per pascolare bene su territori di montagna.

Il gregge pascola tutto l'anno e basa la sua alimentazione sul pascolo per tutto il periodo in cui è presente l'erba, mentre nella parte più rigida dell'inverno viene dato fieno comprato nella valle a km zero. Durante tutto l'anno la dieta viene integrata con sali minerali ma senza cereali e insilati.

Le pecore rimangono all'aperto tutto il giorno e per la notte si ricoverano in una stalla per proteggerle da attacco di lupi e volpi, altri abitanti di questo territorio. Matteo ci tiene a specificare che la stalla ha sempre delle finestre aperte per ricambio d'aria, accorgimento utilissimo per quanto riguarda la sosta in stalla di qualsiasi animale.

Con questo stile di vita gli animali si ammalano davvero raramente ci conferma Matteo, quindi l'uso di medicinali è ridotto al minimo o del tutto assente.

Una volta all'anno le pecore vengono tosate e la lana viene recuperata ad uso aziendale: impiegata come isolante termico in edilizia o per fare il feltro con i bambini durante le attività della fattoria didattica.

L'età di macellazione degli agnelli va da 4 a 6 mesi a seconda del periodo dell'anno in cui nascono, vengono macellati principalmente i maschi perché le femmine vengono tenute o si cerca di venderle da vita. Nel gregge ci sono pecore anche di 9 anni.

Gli agnelli sono portati al macello da Matteo e Caterina, che rimangono per assicurarsi che tutto si svolga correttamente. Vengono portati sempre almeno due animali o più per volta in modo che si tengano compagnia e diminuisca lo stress da separazione e il macello dista 8 km circa, una volta arrivati vengono macellati immediatamente, senza sostare al macello.

Matteo e Caterina ci dicono che per chi fosse interessato a creare un'attività agricola o allevatoriale in montagna, in questa parte dell'Appennino c'è la disponibilità di avere un contratto per terreni agricoli e pascoli tramite l'Associazione Fondiaria di Caldirola (www.assfocaldirola.org). Inoltre Matteo e Caterina si prestano a dare informazione e a supportare i nuovi insediamenti.

I prodotti della Fattoria L'Aurora sono disponibili contattando direttamente. Matteo e Caterina, chiamandoli al numero 3491718273 o scrivendo una mail a fattoriaaurora@libero.it