• Facebook
  • twitter
  • you tube

AZIENDA AGRICOLA

Az. Agr. Flavio Franco

Az. Agr. Flavio Franco

L'Azienda Agricola Flavio Franco alleva vacche da carne nell'Appennino ligure-piemontese, nasce ufficialmente negli anni 2000 nella frazione di Campassi di Carrega Ligure ed è certificata biologica dal 2001.

Flavio ci racconta che sia lui che suo padre hanno sempre avuto gli animali ma solo negli ultimi anni lui e la sua compagna hanno deciso di aumentare il numero dei capi e farne la loro principale attività. Quando l'allevamento era ancora un hobby in azienda si allevava la razza grigio alpina ma, in seguito, aumentando il numero di capi, si è preferita la Limousine per le sue caratteristiche di razza rustica, forte, in grado di partorire e seguire il vitello sul pascolo, che ben si adatta all'ambiente dell'appennino ligure-piemontese. Da quando alleva Limousine, Flavio non ha mai avuto problemi coi parti inoltre le vacche di questa razza sono ottime madri e producono latte a sufficienza per i svezzare i vitelli sul pascolo.

L'estensione dell’azienda e la vita degli animali si distribuiscono su 300 ettari di prati, boschi e monti, a partire dai 1000 mt, dove è situata la stalla, fino ai 1600 metri del Monte Antola, vetta di confine fra Piemonte e Liguria. L’area di pascolamento è completamente recintata e la stalla, al centro dei pascoli, è sempre aperta, per consentire alle vacche il libero accesso secondo il proprio istinto e le esigenze dettate dalla stagione. Gli animali sono quindi allevati allo stato semi brado e la stalla viene utilizzata prevalentemente come ricovero invernale dove la mandria trova un'integrazione di fieno quando il clima si fa troppo rigido e il pascolo non può più garantire un alimentazione completa e bilanciata, adeguata ai bisogni dei bovini. Nei 300 ettari di spazio a disposizione sono stati approntati diversi punti di abbeverata, e sono presenti svariate sorgenti naturali. I ricchi castagneti presenti su tutto il territorio in autunno costituiscono una golosa risorsa proteica di cui i bovini si nutrono volentieri.

L’età delle vacche più anziane raggiunge i 18-20 anni, l’inseminazione è di tipo naturale, con un toro molto docile che vive e pascola in mezzo alle vacche e che viene sostituito ogni 7-8 anni. Flavio riferisce che raramente ha avuto necessità di praticare cure veterinarie sulla mandria, grazie al fatto che i bovini vivono in un ambiente naturale, sano, adeguato alla loro natura e per questo godono di ottima salute e non necessitano di alcun medicinale preventivo, né antiparassitario.

Le femmine nuove nate con bella struttura vengono tenute per rimonta interna, i maschi vengono in parte venduti al rientro dal pascolo, in parte mantenuti per il ristallo. La macellazione avviene intorno ai 24 mesi di età. Si è scelto un macello della provincia di Pavia che si trova a soli 45 minuti di viaggio per ridurre al minimo lo stress dovuto al trasporto. Una volta macellato il capo, la frollatura della carne richiede 20 giorni. Sezionamento, confezionamento e consegna avvengono direttamente dal macello al cliente in giornata. In azienda si macella circa una volta al mese, il prodotto si può ordinare tramite facebook ( QUI o QUI ).